Atriplice Rossa Lebeda

E’ una delle varietà di spinaci più diffuse prima dell’arrivo degli spinaci comuni (Spinacia oleracea). È stata descritta da Hildegard von Bingen in «Hortus sanitas» nell’800 d.C. Esistono forme rosse, gialle e verdi. I germogli possono anche essere tolti per rendere la pianta più folta.

Quella che coltiviamo noi è la varietà Rossa Rebeda inscritta nel catalogo di Pro Specie Rara come VG-69

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.